Menu

Tinture per capelli per capelli ricci – C’è un marchio cruelty free?

Ci sono molte opzioni di tintura per capelli oggi, ma le più popolari tendono ad essere quelle che funzionano bene con i capelli che sono già naturalmente ricci, o con i capelli che hanno onde naturali. I capelli ricci sono elastici, divertenti, e soprattutto, si possono ottenere look diversi con ogni ricciolo, quindi se avete molti riccioli ondulati dovreste considerare uno di questi prodotti. Ma che tipo di tinture per capelli per capelli ricci sono le migliori?

Beh, prima di tutto, le tinture per capelli vegane non sono l’unico tipo, quindi non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. Come probabilmente sapete, tutte le tinture per capelli per capelli ricci non sono create allo stesso modo. Alcune sono fatte con ingredienti di migliore qualità e altre sono fatte con ingredienti peggiori, quindi è davvero necessario leggere l’etichetta. Ma l’etichetta non fa molto per aiutarvi. Infatti, potrebbe essere più importante guardare l’elenco degli ingredienti che vanno nella formulazione.

L’elenco degli ingredienti si trova di solito sul retro della bottiglia, accanto a “cruelty-free” o “non tossico”. Ma anche se l’etichetta può dire che un prodotto è cruelty-free o non tossico, questo non significa nulla! Quello che volete cercare nella vostra tintura per capelli è una linea che include solo ingredienti organici e vegetali, perché queste sostanze saranno le più sicure per i vostri capelli. Uno dei modi migliori per garantire che si sta acquistando un prodotto completamente naturale è quello di cercare una tintura organica o vegetale che è prodotto negli Stati Uniti, perché una volta che entra nella nostra acqua diventa tossico, quindi le uniche alternative sicure sono quelle che vengono prodotte al largo. Quindi prendetevi il tempo di leggere le etichette delle tinture per capelli per capelli ricci, e prendere una decisione educata.
Quando si hanno i capelli ricci spesso occorre prestare molta più attenzione per ciò che riguarda i prodotti da usare nelle tinte e anche per ciò che riguarda effettivamente le sostanze che possono andare a rovinare le nostre capigliature. Proprio per questo occorre scegliere delle tinte idonee e spesso non aggressive, quando scegliamo una tinta troppo aggressiva rischiamo di rovinare la natura stessa del capello e quindi di rovinare il riccio e renderlo magari troppo secco.

Se volete fare una scelta ottimale e quindi anche capire quali sono i tipi di tinte che si possono usare senza avere problemi vi consiglio essenzialmente di cercare tutte le informazioni direttamente online sul sito che vi lasceremo linkato qui sotto.

Maggiori informazioni e molto altro sul sito www.tintepercapelli.it.